Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Home>Cina Guida>Cina Generale>Conoscere la Cina

Conoscere la Cina

Panorama di Cina

Da Laura,2013-09-05

La Cina è l’abbrezione della Repubblica Popolare di Cina. La Cina appartiene all’Asia orientale, è il paese più popoloso in tutto il mondo. La sua capitale è Pechino.

 

La superficie della Cina è di 9.671.018 km², pari a 1/15 della superficie terrestre ed a 1/4 di quella asiatica, che ne fanno lo stato più esteso dell'Asia orientale. La popolazione è di 1.306.313.813, pari a circa il 20% della popolazione mondiale.

 

La Cina è situata nell'emisfero boreale e tutto il suo territorio, inclusi i mari e le isole, è a nord dell'equatore. Le estremità del paese est-ovest distano tra loro 5.500 km e, quelle nord-sud, 5.200.

 

Estremità sud: Latitudine nord 3°58', Zenmuansha, Isola di Hainan

Estremità nord: Latitudine nord 53°31'10'', linea mediana del Fiume Heilongjiang

Estremità ovest: Longitudine est 73°22'30'', altopiano del Pamir, Xinjiang Uygur

Extremità est: Longitudine est 135°2'30'', confluenza fra i Fiumi Heilongjiang e Ussuri

 

I confini continentali della Cina misurano circa 22.800 km, con inizio alla Foce del Fiume Yalujiang, al confine con la Corea del Nord. Da qui, in senso antioraio, la Cina confina con 15 paesi, ossia Corea del Nord, Russia, Mongolia, Kazakistan, Kirghisistan, Tagikistan, Afghanistan, Pakistan, India, Nepal, Sikkim, Bhutan, Myanmar, Laos e Vietnam.

 

Le coste della Cina continentale, lunghe 18.000 km, partono a nord dalla Foce del Fiume Yalujiang, nella provincia del Liaoning, raggiungendo a sud la Foce del Fiume Beilunjiang, nella provincia del Guangxi. Le coste sono piatte, con molti buoni golfi che per la maggior parte non ghiacciano tutto l'anno. La Cina è bagnata dal Mare Bohai, dal Mar Giallo e dal Mar Cinese Orientale e Meridionale e ad est di Taiwan dal Pacifico occidentale, con 5 grandi aree marittime. Tra questi, il Mare Bohai è un mare interno cinese. La posizione dell'area marittima del Pacifico ad est di Taiwan parte a nord dall'arcipelago giapponese di Sakishimasa, a sud-ovest dell'arcipelago delle Ryukyu, e raggiunge a sud lo Stretto di Bashi.

 

Attualmente la Cina conta in totale 34 circostrizioni amministrative di livello provinciale, ossia 23 province, 5 regioni autonome, 4 municipalità dipendenti direttamente dal governo centrale e 2 regioni ad amministrazione speciale. Le quattro municipalità dipendenti direttamente dal governo centrale sono: Pechino, Shanghai, Tianjin, Chongqing.

 

La Cina è un paese con molti monti, in quanto la superficie delle zone montuose occupa i due terzi del totale nazionale. Le zone montuose comprendono monti, colline ed altipiani. Tra i vari tipi di terreno, i monti occupano il 33%, gli altipiani il 26%, i bacini il 19%, le pianure il 12% e le colline il 10%.

 

L'importanza della Cina nel ventunesimo secolo si riflette in virtù del suo ruolo come una potenza economica per PPP (la terza per grandezza del PIL nominale); inoltre è membro fondatore delle Nazioni Unite (è uno dei cinque membri permanenti con il diritto di veto), aderisce al Shanghai Cooperation Organisation (SCO), e fa parte del OMC, dell'APEC, dell'ASEAN e del G20. Grazie alla riforma economica nel 1978 la Cina è diventata il paese con lo sviluppo economico più veloce al mondo (secondo maggiore esportatore e il terzo più grande importatore di merci).

 
Viaggio su Misura Disegna Subito